Call for Papers: “Picta fragmenta. Rileggendo la pittura vesuviana”, Napoli 13-14/09/2018

 

DI_CRISTINA_2018

 

*English version below*

Cari Colleghi,

su richiesta degli organizzatori, contribuiamo volentieri alla diffusione della call for papers del Convegno Internazionale “Picta fragmenta. Rileggendo la pittura vesuviana”, che si terrà a Napoli, organizzato dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli in collaborazione con il Programma Vesuviana dell’Università di Bologna, nelle giornate del 13 e 14 settembre 2018.

Finalizzato alla rilettura critica della pittura parietale vesuviana, il convegno vuole offrire un’occasione di incontro e confronto fra ricercatori e  professionisti, attraverso la presentazione di buone pratiche, revisioni e nuove ricerche.

Alla definizione di un nuovo quadro conoscitivo e interpretativo contribuiranno, accanto all’indagine storico-artistica, anche l’archeometria e l’archeografia, il restauro e la comunicazione.

La rilettura dei Quattro Stili pompeiani si inquadrerà in un orizzonte areale e cronologico più ampio, esteso a tutta la Campania.

Saranno accolte comunicazioni orali e poster, con particolare riguardo per le seguenti aree tematiche:

Riletture;

Nuove scoperte;

Archeometrie e archeologia della produzione;

Conservazione e valorizzazione;

Edizione e Comunicazione

Le proposte dovranno essere inviate, utilizzando la scheda qui in allegato, esclusivamente via e-mail all’indirizzo pictafragmenta2018@gmail.com, entro e non oltre il 28 marzo 2018.

Ogni scheda, da redigere in formato .doc o .docx, dovrà essere corredata di un breve riassunto (della lunghezza massima di 1200 caratteri) e di un’immagine rappresentativa dei contenuti della proposta, utilizzabile per la comunicazione del convegno.

La valutazione e la selezione delle proposte saranno effettuate dal Comitato Scientifico, con esiti che saranno comunicati entro il 28 aprile 2018.

Tutti i contributi accettati saranno pubblicati negli Atti.

Scarica il testo della la call

Scarica la scheda di partecipazione


Dear Colleagues,

We are pleased to announce the call for papers for the international conference “Picta fragmenta. Rereading Vesuvian Painting “, to be held at the National Archaeological Museum of Naples, Italy,

September 13-14, 2018.

With a focus on the critical rereading of wall painting in the Vesuvian region, the conference aims to offer an opportunity for researchers and professionals to meet and exchange informations, through presentations on best practices, reviews of past research, and new researches.

This interdisciplinary framework will contribute to the knowledge of art-historical investigation, archaeometry and the archaeography, conservation, and communication.

Oral presentations and posters will be accepted, on the following themes:

Reinterpretation;

New discoveries;

Archaeometries and archaeology of production;

Conservation and enhancement;

Publications and communication.

Proposals should be sent by email to pictafragmenta2018@gmail.com, no later than March 28th 2018.

Each proposal, to be submitted in .doc or .docx format, must be accompanied by a brief abstract

(maximum length 1200 characters) and a representative image of the contents of the

proposal, which can be used in the conference program.

Submissions will be accepted in Italian, English, French, German and Spanish.

Evaluation and selection of proposals will be made by the Scientific Committee.

Results will be announced by April 28, 2018.

All contributions accepted will be published in the Proceedings.

 

Download the CfP text

Download the Submission Form